Tecniche di progettazione impianti per l'edilizia eco-innovativa

Ore

64 ore

Descrizione

Co-finanziato dalla CMTO al 70%

Costo a carico del partecipante 211,20 € - Costo finanziato 492,80 € - Tot. Costo 704,00 €

Finanziato al 100% per occupati che hanno ISEE (indicatore di situazione economica equivalente) minore o uguale a € 10.000,00.

Il corso intende formare tecnici/professionisti capaci di intrecciare le competenze classiche dell’impiantistica elettrica con le nuove tecnologie oggetto di interazione con l’impianto stesso ma anche con i nuovi sviluppi dei settori innovativi. Infatti tale figura professionale, riuscirà a progettare sistemi integrati, che vedono l’utilizzo di diverse tecnologie, partendo dal classico impianto elettrico/rete elettrica, applicando i sistemi di domotica, integrati con la sensoristica e la robotica per la raccolta di dati ed il movimento degli elementi collegati all’impianto.
Senza trascurare ovviamente le problematiche della sicurezza sia in fase di lavoro sugli impianti, sia la sicurezza dovuta alle problematiche elettromagnetiche. Pertanto i partecipanti al corso acquisiscono diverse competenze in ambito progettuale, che gli permetteranno di aprire nuovi orizzonti e rilanciare la propria professionalità sull’attuale mercato. Quindi il percorso partirà con basi di impiantistica elettrica (ovviamente senza tralasciare le ormai affermate Fonti di Energie Rinnovabili), addentrandosi poi in una progettazione (applicabile sia a livello civile, sia a quello industriale), per la realizzazione di un edificio moderno, l’Ambient Intelligence (AmI), dove domotica, robotica ed illuminotecnica, creeranno edifici a risparmio energetico, collaborativi, con monitoraggio continuo dei consumi, di design e di benessere. Non può di certo mancare anche uno sguardo al futuro della viabilità. Per tale motivo, nella progettazione di questo edificio, sarà compresa la progettazione di una postazione di ricarica E-Mobility”.

Programma

ACCOGLIENZA ED INTRODUZIONE AI PRINCIPI ORIZZONTALI

BUILDING AUTOMATION E DOMOTICA

  • Ripasso delle Normative tecniche Vigenti (DM 37/08, Norma CEI 64/8, CEI 64/8-V3, Legge 186/1968, ecc)
  • Ripasso dei principi di Elettrotecnica, parametri elettrici in corrente continua ed alternata (corrente, tensione, potenza, resistenza, induttanza,
  • capacità), Rifasamento, Sistema trifase, simboli elettrici, componenti di un impianto elettrico
  • Tipologie di impianti
  • Integrazione con F.E.R. (fotovoltaico)
  • Differenze fra impianti tradizionali e sistemi d’automazione
  • Metrologia, domotica ed efficienza energetica
  • Terminologia tecnica in ambito domotico
  • Architettura di un sistema domotico e gli elementi/componenti principali
  • Sottoinsiemi di un impianto domotico: gestione di clima, illuminazione, automazioni, carichi elettrici, sicurezza Integrazione tra impianti,
  • Internet e LAN per la domotica
  • Panoramica e scelta delle tecnologie domotiche
  • Progettazione, installazione e manutenzione di un impianto domotico
  • Scelta dei materiali/componenti e dimensionamento
  • I protocolli di comunicazione
  • Configurazione e programmazione di un sistema di controllo ed interfacce di comando
  • Integrazione dei principi di illuminotecnica per design e benessere (per ambienti interni ed esterni)
  • Calcolo del fabbisogno elettrico per l’installazione di una postazione di ricarica elettrica per la E-Mobility
  • Il mercato dell’illuminazione, e l’obbligatorietà dei CAM all’interno degli appalti pubblici.
  • Costo di un impianto domotico e detrazioni fiscali
  • Messa in sicurezza degli impianti (D.Lgs. 81/08 e s.m.i.)
  • Valutazione di eventuali rischi da campi elettromagnetici

L'INTEGRAZIONE DELLA SENSORISTICA E DALLA ROBOTICA COLLABORATIVA

  • Internet of Things (IoT)
  • L’integrazione dei sensori per il monitoraggio e l’acquisizione dati
  • Tipologia dei componenti: sensori ed attuatori
  • Cenni sui campi di applicazione (impianti elettrici, domotica, termici, idrici, antincendio, ecc...)
  • L’introduzione alla robotica collaborativa per la movimentazione degli elementi allacciati alla rete elttrica-domotica
  • I sistemi di comando e controllo, anche a distanza
  • Sistemi di acquisizione dati
  • I sistemi e le tecnologie di interfaccia
  • La robotica collaborativa integrata
  • Collaborative Operations Centers (COC) – caso di studio ed esempio di impiantistica integrata già applicata: il Molo Giano a Genova
  • Intelligenza ambientale: Computazione/comunicazione ubiqua e Interfacce utente intelligenti

VERIFICA FINALE

Requisiti

Occupati:

  • Lavoratori con contratto di lavoro subordinato a tempo indeterminato, anche a tempo parziale, in ambito privato e pubblico;
  • lavoratori con contratto di lavoro subordinato a tempo determinato o di collaborazione organizzata dal commi ente ai sensi dellʹart. 2 del D.Lgs. n. 81/2015 e s.m.i., nonché inseriti nelle altre tipologie contra uali previste dalla vigente normativa in materia che configurino lo stato di lavoratore occupato, in ambito privato e pubblico;
  • lavoratori perce ori di ammortizzatori sociali in costanza di rapporto di lavoro ai sensi del D.Lgs. n. 148/2015;
  • titolari e coadiuvanti di microimpresa;
  • professionisti iscri i ai relativi ordini/collegi;
  • lavoratori autonomi titolari di partita IVA differenti da quelli richiamati in precedenza

Diploma tecnico scientifico / tecnologico e conoscenza dell'informatica di base (moduli 1 e 2 ECDL o equivalenti)

Date e orari

Due volte alla settimana

18.00 - 22.00

Sede

Corso Siracusa, 10/A - Torino

Attestati

Validazione delle competenze

Posti ancora disponibili

16 posti

Data chiusura

Giovedì, 31 Dicembre, 2020

Per iscriversi al corso è necessario effettuare il login oppure registrarsi al sito.