CORSO GRATUITO - Installatore e manutentore Sistemi fotovoltaici e fototermoelettrici (INSTALLATORE E MANUTENTORE STRAORDINARIO DI TECNOLOGIE ENERGETICHE ALIMENTATE DA FER )

Ore

85 ore

Descrizione

Il Percorso fa parte del Programma Garanzia Occupabilità dei Lavoratori nell’ambito del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), Missione 5 “Inclusione e coesione”, Componente 1 ” Politiche per il Lavoro”, Riforma 1.1 “Politiche Attive del Lavoro e Formazione”, finanziato dall’Unione europea – Next Generation EU” (D.D. n. 431 del 05/08/2022). Corso In attesa di presentazione

Corso di abilitazione previsto dal Dlgs 28/2011 ai fini dell’iscrizione dell’impresa alla Camera di Commercio per l’esercizio delle attività di installazione di impianti di cui all’art. 1 del DM 22 gennaio 2008, n. 37, per la specifica tipologia di impianto.
Il corso si rivolge a tutti coloro che vogliano acquisire competenze in materia di

  • installazione di impianti alimenti da fonti energetiche rinnovabili al fine di esercitare l’attività di impresa.

Riferimenti normativi: Decreto Legislativo coordinato 81/2008 e 106/2009, art. 36, 37, 80, 82. Normativa CEI 11-27. Il corso consente ai Datori di Lavoro di assolvere al dettato legislativo in materia di formazione del personale che si espone al rischio elettrico (manutentori, impiantisti, quadristi, tecnici di laboratorio, RSPP e ASPP). Qualifica di persona esperta (PES) oppure di persona avvertita (PAV).

Il corso è soggetto ad approvazione e finanziamento da parte della Regione Piemonte.

Programma

Il corso tratta argomenti relativi al dimensionamento, alla progettazione ed installazione di impianti fotovoltaici e fototermoelettrici. Inoltre il corso tratterà anche temi legati all’elettrotecnica. Corso di abilitazione previsto dal Dlgs 28/2011 ai fini dell’iscrizione dell’impresa alla Camera di Commercio per l’esercizio delle attività di installazione di impianti di cui all’art. 1 del DM 22 gennaio 2008, n. 37, per la specifica tipologia di impianto.
Il corso si rivolge a tutti coloro che vogliano acquisire competenze in materia di installazione di impianti alimenti da fonti energetiche rinnovabili al fine di esercitare l’attività di impresa.

CONTENUTI:

Rapporto con la clientela (8 ore)

  • Individuare modalità di interazione differenziate in relazione a situazioni e interlocutori
  • Acquisire e condividere all’interno della propria organizzazione informazioni ed istruzioni, anche con l’uso di tecnologie
  • Applicare tecniche di interazione con il cliente
  • Rilevare situazioni di soddisfazione del cliente e adottare comportamenti risolutivi

Sicurezza e salute sul lavoro e normativa di settore (8 ore)

  • Identificare situazioni di rischio potenziale per la sicurezza, la salute e l’ambiente nel luogo di lavoro, promuovendo l’assunzione di comportamenti corretti e consapevoli di prevenzione
    Identificare i fabbisogni formativi del personale
    Applicare procedure per la rielaborazione e segnalazione delle non conformità
    Prefigurare forme comportamentali di prevenzione
    Formulare proposte di miglioramento delle soluzioni organizzative/layout dell’ambiente di lavoro per evitare fonti di rischio

Gestione anche documentale dell’approvvigionamento e delle attività (8 ore)

  • Utilizzare tecniche di rilevazione dei costi delle singole attività
  • Applicare tecniche di analisi dei tempi e metodi per l’uso ottimale di materiali e attrezzature
  • Identificare le esigenze di acquisto di attrezzature e materiali e la relativa gestione
  • Applicare tecniche di rendicontazione delle attività e dei materiali, anche in termini di contabilizzazione dei diversi stadi di avanzamento lavori
  • Applicare criteri e tecniche per approvvigionamento e deposito di materiali e attrezzature
  • Applicare procedure di segnalazione di non conformità della fornitura Applicare metodiche per la gestione delle scorte e giacenze

Dimensionamento impianti con sistemi fotovoltaici e fototermoelettrici (24 ore)

  • Definire le specifiche tecniche di impianti con sistemi fotovoltaici e fototermoelettrici
  • Applicare metodi di verifica fattibilità tecnica
  • Elaborare lo schema funzionale dell’impianto
  • Applicare tecniche di disegno strutturale dell’impianto
  • Capacità di lettura ed applicazione di manuali d’uso e schede tecniche

Installazione e/o manutenzione dell’impianto (16 ore)

  • Applicare criteri di assegnazione di compiti, modalità operative, sequenze e tempi di svolgimento delle attività
  • Individuare anomalie nel processo di installazione e/o manutenzione
  • Applicare metodiche per rilevare e segnalare il fabbisogno formativo del personale

Verifiche impianto e documentazione (16 ore)

  • Applicare metodi per la predisposizione di un piano di verifica e collaudo
  • Utilizzare strumenti di misura e verifica
  • Applicare metodiche e tecniche di taratura e regolazione
  • Applicare tecniche per la compilazione della reportistica tecnica

Prova di valutazione (5 ore di esame)

Al termine del percorso è prevista una verifica dell’apprendimento mediante effettuazione di una prova complessiva di valutazione della durata di 5 ore, atta a valutare l’acquisizione delle conoscenze, dei saperi e delle competenze previste negli standard di profilo.

La PCV si compone di:

  • un questionario per la valutazione delle competenze specifiche FER – durata 1 ora – con peso 20/100;
  • una prova pratica simulata e/o in cantiere relativa all’installazione di un impianto di tipologia FER oggetto del corso – durata 4 ore – con peso 80/100.

Al termine del percorso formativo, per gli allievi che hanno frequentato almeno l'80% delle ore corso, è previsto un esame finale, della durata di 5 ore, atto a valutare l'acquisizione delle conoscenze e delle competenze previste per la figura dell'Installatore e manutentore straordinario di tecnologie energetiche, operante nell'ambito dei sistemi fotovoltaici.

Requisiti

Possono accedere ai corsi di formazione per installatore e manutentore straordinario FER tutti coloro che sono in possesso del diploma di Scuola secondaria di I grado e in possesso di titolo o di attestato di qualificazione coerente alla tecnologia di riferimento o comprovata esperienza maturata in periodi di prestazione lavorativa e/o di collaborazione tecnica non inferiore a 3 anni.

Requisiti di ammissione al corso per stranieri
Per gli stranieri è indispensabile una buona conoscenza della lingua italiana orale e scritta che consenta di partecipare attivamente al percorso formativo. Tale conoscenza deve eventualmente essere verificata attraverso un test di ingresso da effettuarsi presso l’ente di formazione, che lo conserva agli atti.

In osservanza delle prescrizioni regionali, il corso potrà essere erogato anche o esclusivamente in modalità a distanza. L'eventuale erogazione in presenza  sarà effettuata nella Sede di corso Siracusa 10/A Torino.

 

Per potersi iscrivere al corso è però necessario passare attraverso il Centro per l’Impiego (C.P.I.)

Pertanto le segnalo le modalità organizzative per la segnalazione e prenotazione delle profilazioni GOL per l’inserimento di utenti in percorsi formativi.

In generale è la persona che, deve prenotare l'appuntamento per la profilazione al Centro per l'Impiego tramite la piattaforma PiemonteTu - sezione Lavoro (accedendo alla voce Altri servizi con il suo SPID).

Al link seguente sono riportati gli indirizzi dei centri per l'impiego (CPI) con i quali entrare in contatto

https://agenziapiemontelavoro.it/images/documenti/comunicati/Elenco_contatti_CPI.pdf

Date e orari

Orario: diurno, 2 gg la settimana, fatte salve diverse pre-scrizioni
Ore totali del corso: 80 + Prova di valutazione (5 ore di esame), in totale 85 ore

 

Sede

Corso Siracusa, 10/A- Torino

Attestati

Validazione delle competenze

Posti ancora disponibili

10 posti

Per iscriversi al corso è necessario effettuare il login oppure registrarsi al sito.